VASELINE

LE VASELINE sono una miscela di oli minerali e cere microcristalline sapientemente dosati fino a raggiungere la consistenza desiderata. Le vaseline di grado farmaceutico si presentano di colore bianco, inodori, semisolide, insapori ed in base alla loro lavorazione possono essere di consistenza ed apparenza di unguento oppure leggermente filanti.

Proprietà e Vantaggi

LA VASELINA bianca medicinale supera le norme di purezza richieste dalle principali farmacopee, quali DAB, BP, USP, EP, per quanto concerne le sostanze carbonizzabili e gli idrocarburi policiclici aromatici.

Quindi, oltre ad essere conforme ai requisiti della Farmacopea Europea, rispetta anche quanto previsto dalle normative italiana ed europea sui cosmetici, le quali ne autorizzano l’impiego solo se sia garantita la qualità dei componenti e sia noto tutto il processo di raffinazione e possa essere provato che la sostanza dalla quale è ottenuta non è cancerogena.

Applicazioni, Specifiche e Approvazioni

LE VASELINE trovano impiego come componente, lubrificante, preservante e eccipiente nell'industria farmaceutica (pomate, prodotti per l'infanzia, supposte, gel, etc.), cosmetica (lozioni per la pelle, creme), nell'imballaggio (inchiostri da stampa, tubi flessibili, carta e cartoni) e nei prodotti di bellezza (brillantine, creme per le mani).

LE VASELINE di grado farmaceutico e colore bianco sono disponibili: filanti , poco filanti (pomatose, di consistenza ed apparenza di unguento) e con diversi valori di penetrazione a 25 °C. 

Richiedi maggiori informazioni